Metabolizzare un “lutto”. Massimo ha rotto la sua tazzina preferita. Ha pianto …

[ad_1]

Metabolizzare un “lutto”.
Massimo ha rotto la sua tazzina preferita. Ha pianto molto. Poi ci ha chiesto di fargli un disegno, affinché lui possa ricordarsi come era fatta.
A volte noi adulti restiamo a lungo a cercare le soluzioni per poter confortare e accompagnare al meglio i bambini nei loro…


[ad_2]

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.