come vendere l’aria fritta e darsi un tono

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 8 mesi 4 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

mi è appena arrivata una email (ovviamente non richiesta) all’indirizzo email della mia band: i  Dr.Gore

Suona anche Tu nel Regno Unito

La domanda è semplice: vuoi suonare anche Tu nel Regno Unito?

In vista dei recenti live-show organizzati all’estero vi proponiamo la possibilità di cedervi una parte del nostro database che comprende centinaia di clubs/locali attivi in tutto il Regno Unito.
Nessuna Agenzia vi darà la possibilità di accedere alla propria banca dati, ed è giunto il momento che Tu proponga il tuo progetto musicale direttamente ai locali, senza alcun intermediario.
Ti sembra impossibile? Affatto: è più facile ed economico suonare in UK con un volo RyanAir che suonare in Italia utilizzando un mezzo noleggiato.

In questo modo, con un contributo modesto da 50 eur avrai le “armi” giuste per cominciare la Tua totale autogestione. Oltre al database sono presenti una serie di -istruzioni guida- utilizzate dalle Agenzie Musicali per una comunicazione efficace realizzata dagli addetti del settore + un comunicato di esempio.

Non perdere altro tempo, contattaci subito per avere tutte le informazioni, grazie.

Cordiali Saluti

PINCOPALLO live music promotion

disclaimer e privacy

Qualora Tu non sia interessato ti preghiamo di accettare le nostre scuse se la presente informativa non è di Tuo interesse. Rispettiamo la Tutela alla Privacy: D.L. 196/2003 e seguenti modificazioni, le e-mail nei nostri elenchi provengono da richieste di iscrizione, elenchi pubblici oppure perchè pubblicate su siti internet con la finalità di entrare in contatto con realtà come la nostra. Questo messaggio è a scopo informativo e non rientra in un’attività commerciale. Qualora Tu intenda essere rimosso dal nostro indirizzario è sufficiente comunicarlo via email, grazie.  

Ovviamente non darò seguito a questa email e neanche mi va di spendere 50 euro per avere una database di locali che chiunque su Facebook è in grado di recuperare con un minimo di impegno.

Diciamo che quest’agenzia (che non cito esplicitamente e ne linko per decenza) usa il classico metodo dello spamming con un disclaimer copiato e incollato per darsi (come al solito) una parvenza di correttezza/legalità.

Facciamogli le pulci:

  • le e-mail nei nostri elenchi provengono da richieste di iscrizione, (falso)
  • elenchi pubblici (dovreste indicare quali)
  • Questo messaggio è a scopo informativo e non rientra in un’attività commerciale. (falso, mi volete vendere un database a 50 euro)
  • Qualora Tu intenda essere rimosso dal nostro indirizzario è sufficiente comunicarlo via email, grazie (no, non lo farò e anzi vi aggiungo nei filtri anti-spam di Google)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisment ad adsense adlogger