una vita al baraonda

Con molto dispiacere ho appreso mercoledì scorso che il mio pub preferito il Baraonda a Roma sabato avrebbe chiuso, quando l’ho saputo mi è preso un mezzo magone, potrete capire il perchè di questi miei sentimenti quando vi racconterò la mia storia da pub.

Per me il pub è un posto, non solo dove passare il sabato sera perchè uno non sa dove andare, ma un luogo di ritrovo con gli amici anche durante la settimana, anche solo per una mezzoretta, un posto dove, con gli amici della band con cui suono da non so più quanti anni, ci si va per farsi un panino e una birra, un luogo dove col passare degli anni una panino col crudo e mozzarella costa ancora 3,50 eu e una 0,4 di doppio malto alla spina costa ancora 4,50eu e vi posso assicurare che questi prezzi per una citta come Roma sono bassissimi.

Per me il pub è un posto, quando, 16enne senza una lira in tasca (si,si ho detto lire :) ) , nelle fredde sere di gennaio si prendeva l’autobus con gli amici e si andava a prendere te caldo e biscotti per 2000 lire  e poi si ritornava di corsa con l’ultima corsa e se non si faceva in tempo si ritornava a casa a piedi.

Per me il pub è un posto, dove ormai si ha la confidenza di chiamare per nome i proprietari e i proprietari si ricordano di te al punto che quando ritorni dopo un po’ ti possono anche dire “aho… è da un po’ che non passi che fine avete fatto !?!?!?”

Per me il pub è un posto, dove quando si entra ci sente a casa, in un posto familiare.

Per me il pub è un posto, dove le persone oneste in 16 anni e passa mi hanno fatto sempre lo scontrino.

Per me il pub è un posto, dove se il proprietario  è anti-americano convinto e ti vende la cola tedesca piuttosto che la cocacola non ti sembra strano, e se poi ti accorgi che la cola tedesca è buona uguale e una bottiglietta da 33cc ti costa 1,5 eu tanto meglio !!!

Per me il pub è un posto, dove se in prossimità della data di chiusura il proprietario ti dice “sabato passateci a trovare” non ci pensi 2 volte e ci vai allegramente per un’ultima media orso che ti spini da solo !!!

Per me il pub è un posto, dove all’ultima serata di apertura di gente ne è venuta talemente tanta a salutare gli amici che hanno tenuto in piedi questa bella realtà per tanti e tanti anni.

Per me il pub è e sarà sempre il Baraonda.

 il bancone

il cortile all’uscita

il marciapiede all’esterno

il marciapiede all’esterno 2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>