phishing: A causa della nostra incapacità di confermare alcune informazioni sul vostro conto PayPal, il tuo account è stato temporaneamente disabilitato

mi e’ appena arrivata questa e-mail di phishing/scam (purtroppo fatta e tradotta molto bene in italiano) a cui ovviamente non dovete rispondere in alcun modo.

from: PayPal Inc <pp-cliente@consultant.com>
to:
date: Wed, Apr 25, 2018 at 3:48 AM
subject: A causa della nostra incapacità di confermare alcune informazioni sul vostro conto PayPal, il tuo account è stato temporaneamente disabilitato.

Gentile cliente,

A causa della  nostra incapacità di confermare alcune informazioni sul vostro conto PayPal, il tuo account è stato temporaneamente disabilitato. (Non è possibile depositare o prelevare)

Per riattivare il tuo account, rispondi a questa e-mail con:
1 – copia di carta d’identit  (fronte)
2 – copia di carta d’identit  (retro)
3 – una foto di voi tenendo la carta d’identit  (aperto) vicino al viso.
4 – una foto chiara della tua faccia
5 – Prova di residenza.   (Sono accettati solo estratti conto bancari, bollette o corrispondenza ufficiale del governo, come un certificato fiscale, che non ha più di 3 mesi. Tutti i dettagli devono essere chiaramente visibili.)

Si accettano solo copia colori con testo leggibile e le immagini.
L’intero documento deve essere visibile (questo include bordi e gli angoli).
Il tuo volto deve essere chiaramente visibile, l’intero documento deve essere leggibile.

Per fare una copia digitale del tuo documento potrai utilizzare uno scanner, una macchina fotografica digitale o un telefono con fotocamera.

Fino al momento della ricezione del documento, il tuo account è bloccato.

qui il messaggio originale con gli header.

State attenti !!!

 

podcast di radio online che ascolto sempre

Ecco una lista di feed podcast di trasmissioni musicali di web radio online che seguo e distribuiscono sui loro siti web, l’unica cosa che ho fatto e’ renderli compatibili per i vostri podcatcher usando il (ormai) poco conosciuto servizio Feedburner

ecco invece la lista di podcast tech che seguo

essi vivono su facebook

Parafrasando il titolo di un celebre film di John Carpenter, noto sempre di più′ la presenza di esseri umani completamente col cervello in pappa, ormai schiavi della volontà di una civiltà aliena, che vivono su Facebook, che fanno copia e incolla, tanto non costa nulla.

Ma la cosa grave e che sono sempre di più′, provare per credere