chiarimenti sui siti leecher da parte del team google adsense italia

closeQuesto articolo è stato pubblicato 10 anni 8 mesi 3 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

in merito ad un precedente post ho scrito una email al team di Google Adsense Italia chiedendogli come comportarmi e se per caso fosse possibile segnalare loro un sito che si comportasse da leecher come quello succitato.

la mia richiesta:

Salve,
in merito al vostro post Il tuo account sempre in regola e alla successiva lettura del regolamento del programma, avrei una domanda da porvi:
come comportarsi in merito a siti e/o portali CMS che palesemente usando tecniche di leeching di contenuti (via feed o google blog search api io suppongo ) cercano di ricavare il + possibile attraverso il circuito adsense?
ne ho parlato in un mio post Uno strano fenomeno (dove ci sono i riferimenti del sito leecher in questione)…
in attesa di una Vostra risposta che chiarisca questo punto…
Vi porgo
distinti saluti
Acorte Marco
www.acor3.it

la loro risposta in è stata:

 

Gentile Marco,
Sebbene ci sia possibile rispondere a quesiti specifici sul codice degli annunci AdSense, al momento non siamo in grado di offrire assistenza su quesiti di carattere generale riguardanti l’HTML o programmi di terze parti. La invitiamo pertanto a contattare direttamente gli sviluppatori del CMS  per ottenere ulteriori informazioni.

La preghiamo solo di assicurarsi che il codice dell’annuncio copiato sulla pagina HTML sia esattamente corrispondente a quello generato nel suo account AdSense. Le consigliamo pertanto di utilizzare un editor di testo (ad esempio il blocco note)  per evitare che il codice venga accidentalmente modificato, e in maniera tale che venga copiato nella posizione corretta all’interno del codice HTML della pagina.

Ci scusiamo di non poter offrire ulteriore supporto al riguardo.

Apprezziamo la comprensione.

Cordiali saluti,

Il team AdSense di Google

non essendo stata soddisfacente la risposta, gli ho riscritto:

Chiedo scusa per l’insistenza,

forse non mi sono spiegato bene…. cercherò di essere più chiaro…

su questo sito (che non è di mia proprietà): http://scienza.guit.it/manuali/manuale-quot-mi-sposto-il-dblog-da-solo-quot

sono presenti contenuti presi dal mio mio sito  (più precisamente qui –> http://www.acor3.it/dblog/articolo.asp?articolo=104)

il banner adsense che è visibile nella pagina “uncriminata” ( http://scienza.guit.it/manuali/manuale-quot-mi-sposto-il-dblog-da-solo-quot) non è ottenuto dal mio codice adsense (pub-2858414918527748) ma da quello probabilmente del proprietario del sito (pub-7921472015306727)

stanno usando palesemente una tecnica di leeching di contenuti senza una mia autorizzazione, come peraltro previsto dalla licenza Creative Commons con il quale pubblico i miei articoli :

http://www.acor3.it/dblog/autori.asp#copyright
http://creativecommons.org/licenses/nd-nc/1.0/

a questo punto posso chiedervi di  prendere provvedimenti in merito a questo utente adsense (pub-7921472015306727) in quanto viola, secondo me, il seguente punto del regolamento Adsense?

Contenuto ingannevole o manipolativo, o costruzione del sito realizzata specificamente per migliorare la posizione nei risultati di ricerca. Per esempio, migliorare il PageRank del vostro sito

grazie per l’attenzione e vi rinnovo ancora, i miei

distinti saluti
Acorte Marco
www.acor3.it

la risposta è stata (e continuo a non capire…):

Gentile Marco,

La ringraziamo per il chiarimento.

Tenga presente che AdSense di Google è un programma destinato a publisher web che desiderano pubblicare annunci sulle pagine web di cui hanno il controllo. Inserendo il codice AdSense nelle proprie pagine web, i publisher possono pubblicare annunci di testo Google pertinenti al contenuto visualizzato dai lettori sulle pagine stesse. Sono i publisher, e non Google, a stabilire quali pagine riportano annunci e il contenuto di
tali pagine.

Google è un fornitore di informazioni e non un intermediario. Google rende disponibili annunci mirati a determinate pagine web, tuttavia non ha alcun controllo sul contenuto di tali pagine.
Per domande o segnalazioni d questo tipo, le consigliamo di rivolgersi direttamente al webmaster della pagina in questione.

Apprezziamo la sua comprensione

Cordiali saluti,
Il team AdSense di Google

… 😐

ho deciso di non continuare a scrivere al team di AdSense di Google, sembra che non vogliano comprendere… anche se credo di aver descritto bene al caso di content-leeching capitatomi…

a questo punto mi chiedo… il regolamento e sopratutto questa voce qui:

Contenuto ingannevole o manipolativo, o costruzione del sito realizzata specificamente per migliorare la posizione nei risultati di ricerca. Per esempio, migliorare il PageRank del vostro sito

… lo hanno solo tradotto o lo hanno anche letto e studiato bene?

mah…. non per niente questo post è finito nella categoria Spam, Phishing e Zozzerie Affini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisment ad adsense adlogger