sviluppo .net in ambienti unix/linux

closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 5 mesi 12 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi.

image Il dot.net framework è sempre stata un prerogativa degli ambienti di sviluppo Microsoft ma il Progetto Mono già da tempo consente di sviluppare e far girare applicazioni client e server in Linux, Solaris, Mac OS X, Unix e Windows stesso tramite il loro porting.

E’ un progetto opensource, attualmente supportato da Novell, che ultimamente a messo a disposizione MonoDevelop 1.0.

image

MonoDevelop è un IDE (ambiente di sviluppo integrato) in grado di permettere lo sviluppo di applicazioni in C#, VisualBasic.NET, Java, C e C++  per winforms e asp.net e Gnome.

Può importare soluzioni scritte con VisualStudio.Net, integra un sistema di Unit Test (NUnit) e molte altre caratteristiche 

image

per chi volesse provarlo, dalla pagina dei downloads, può scaricare la versione del mono framework per il sistema operativo interessato (openSUSE, SLES/SLED, Windows, Mac OS X, RedHat, Solaris e altri) più una bellissima distribuzione su una macchina virtuale con VMWare per essere subito operativi.

MONO Project Links: Screenshots , Documentazione , Downloads , Blogs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *